Operatore Socio Assistenziale

L’ Operatore Socio Assistenziale è una figura professionale che ha conseguito un attestato di qualifica al termine di uno specifico corso OSA. E' una figura professionale che ha competenze teoriche e pratiche, e le aree in cui può operare sono il settore sociale e il settore sanità. II suo compito è di assistere la persona disabile con l'obiettivo di migliorare l'autonomia personale e le capacità di autosufficienza nella quotidianità. I disabili per cui è indispensabile la figura dell'operatore socio assistenziale sono soggetti con disabilità mentale, fisica o sensoriale fino all'età di 65 anni. L'operatore socio assistenziale ha diversi compiti verso la persona disabile e nel suo ambito quotidiano. In particolare fornisce assistenza in casa e per l'igiene personale, oltre a rapportarsi con la famiglia del disabile. Ha rapporti con il personale sanitario e sociale per verificare i progressi verso il raggiungimento degli obiettivi del percorso assistenziale. L'attività dell'operatore socio sanitario è svolta a domicilio, in comunità alloggio e in convitti. La figura professionale dell'Operatore Socio Assistenziale non è una figura infermieristica, quindi le sue competenze sono da considerare parte dell'area sociale e relazionale.